Sportello Unico Digitale - Comune di Almese

Patrocinio

Mediante il patrocinio il Comune di Almese esprime la sua simbolica adesione a un’iniziativa significativa e meritevole per il suo territorio. Con il patrocinio è possibile utilizzare gratuitamente il logo istituzionale dell’Ente.

Il patrocinio è concesso per iniziative che si svolgono all’interno del Comune; in casi di particolare valenza o nei quali sia palese il legame tra il tema della manifestazione e il territorio comunale, può essere accordato anche per eventi che hanno luogo al di fuori del perimetro di Almese.

La sua concessione non comporta necessariamente l’assunzione di spese o la concessione di contributi da parte dell’Ente.

Il patrocinio può essere concesso per:

Manifestazioni e iniziative di significato e prestigio cittadino nonché di particolare valore culturale, sociale, sportivo, economico che si svolgano nell’interesse della comunità almesina; non è concesso per manifestazioni e iniziative che abbiano fini di lucro.

Modulistica

Informazioni

La richiesta deve pervenire almeno 30 giorni prima della data della manifestazione.

Una volta ottenuto il patrocinio si potrà scaricare il logo ufficiale del Comune di Almese seguendo scrupolosamente le indicazioni operative presenti nei file allegati:

– Indicazioni grafiche di immagine coordinata,

– Logotipo Ufficiale Comune di Almese

Prima della diffusione del materiale una bozza dovrà essere inviata, per la verifica di correttezza, all’indirizzo cultura.istruzione@comune.almese.to.it.

Materiale:

Insieme alla richiesta di Patrocinio è possibile segnalare la necessità di prestito del materiale comunale (selezionando la voce compilando il Modello 2386), quale: panche, tavoli, sedie, gazebo, ecc. L’amministrazione comunale potrà accordare, laddove presenti, le attrezzature richieste. È necessario presentarsi presso l’ufficio tecnico, lavori pubblici, prima della manifestazione per firmare il verbale di consegna materiali. Qualora le attrezzature venissero restituite danneggiate o incomplete il danno sarà a carico dell’ente patrocinato.

Elettricità

Per gli eventi patrocinati su suolo pubblico è altresì possibile richiedere l’utilizzo dell’elettricità. In tal caso è obbligatorio munirsi di adattatori elettrici prese CEE _ civili, riduzioni e prolunghe elettriche con lunghezza minima di 20 mt. L’ente NON fornirà questi componenti.
L’impianto elettrico utilizzato per l’allacciamento alla rete elettrica deve essere realizzato in conformità alle vigenti norme di sicurezza. Ognuno sarà responsabile del proprio impianto.

Utilizzo immobili comunali

È altresì possibile richiedere l’utilizzo gratuito di alcuni immobili comunali o del suolo pubblico, indicando l’opzione desiderata nell’apposita sezione dell’istanza Modello 2386. È necessario leggere e accettare l’informativa per la sicurezza e il corretto utilizzo dell’immobile.

Si sottolinea infine che la concessione dell’immobile è comunque subordinata alle attività dell’Amministrazione Comunale e che pertanto in caso di sopravvenute esigenze dell’Ente la stessa può essere revocata o modificata.

I locali e gli stabili comunali utilizzati dovranno essere lasciati puliti ed in ordine.

Richiesta contributo economico:

I contributi economici vengono erogati dall’amministrazione comunale ai sensi del Regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi e ausili finanziari.

Per accedere ai finanziamenti ordinari, gli enti richiedenti devono presentare istanza e richiesta di patrocinio dell’attività entro il 30 novembre dell’anno precedente a quello dell’inizio delle attività.

I finanziamenti erogati dal Comune generalmente non potranno superare il 70% dei costi globali delle iniziative, delle attività e delle manifestazioni ammesse. In ogni caso il finanziamento erogato non potrà mai superare la differenza fra entrate ed uscite.

Per iniziative e/o interventi aventi carattere straordinario ed un interesse generale, la Giunta Comunale, sempre nell’ambito delle disponibilità finanziarie del bilancio, può disporre l’assegnazione di finanziamenti straordinari.

Per presentare domanda occorre compilare i moduli presenti nello Sportello Unico Digitale:

  • Modello 2386 – Richiesta di Patrocinio
  • Modello 2387 – Richiesta di Contributo
  • Modello 2388 – Modello scelta modalità di pagamento
  • Modello 2389 – Ritenuta di acconto 4% su contributi corrisposti

 

Chi può presentare l’istanza
Soggetti pubblici e privati, associazioni, istituzioni e altre organizzazioni che, per la notorietà conseguita o la struttura sociale posseduta, diano garanzia di correttezza e validità della realizzazione.

A chi deve essere presentata
La richiesta deve essere presentata all’ufficio competente del comune.

Come deve essere presentata
L’istanza deve essere presentata in modalità telematica attraverso questo portale.

Quanto è stato facile usare questo servizio?

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?

2/2

Inserire massimo 200 caratteri
torna all'inizio del contenuto